Find your seat! – La stanza degli ospiti *15

{Sempre più sommersa di cose da fare… per fortuna ci sono le mie amiche ad aprire le porte di questo blog e far entrare un po’ di aria fresca!! Oggi riparte il giro con un nuovo argomento: find your seat, ovvero qualche idea e consiglio su come progettare e realizzare tableau de mariage o le escort cards. Personalmente non amo molto i tableau a tema: non ne posso più di fiori, città del mondo e titoli dei film! Preferisco decisamente dare un tema all’allestimento del tableau, curando la parte grafica – ma va’?- e la scenografia… intanto però facciamoci due chiacchiere introduttive con Laura…}

Ciao amiche ben ritrovate!

Ormai lo avrete capito, sono quella che qui nella stanza degli ospiti, inaugura e presenta il nuovo argomento che poi di settimana in settimana viene sviluppato dalle altre bravissime blogger. Il nuovo argomento che apriamo oggi riguarda il seating plan, ossia indicazioni e consigli sulla disposizione degli ospiti durante il pranzo e idee per realizzare il vostro tableau de marriage o le escort cards.

Non prevedere una disposizione degli ospiti a tavola può davvero creare imbarazzi. E ve lo garantisco per esperienza personale, perché ad un matrimonio mi sono ritrovata seduta con un certo disagio tra la nonna della sposa e un cugino dello sposo mai visto né conosciuto! Quindi sì, studiare bene la disposizione dei vostri ospiti a tavola è davvero fondamentale se si vuole fare il possibile affinché anche loro passino un pranzo piacevole. Ciò non significa dover mettere allo stesso tavolo solo persone che si conoscono o già affiatate tra loro, anzi potete tranquillamente far sedere vicini anche perfetti sconosciuti purché lo facciate tenendo conto del carattere e della personalità dei vari invitati.

Una volta che avrete organizzato la disposizione dei tavoli e degli invitati dovrete pensare a come guidare ogni ospite al proprio posto. La soluzione più classica e tradizione è il tableau de marriage, ma se avete pochi ospiti perché avete optato per un ricevimento intimo e riservato potete invece scegliere le escort card. La differenza? Il tableau è un unico tabellone che indica tavolo per tavolo la suddivisione degli ospiti. Mentre le escort cards sono tanti cartoncini quanti sono gli invitati (ecco perché le sconsiglio per matrimoni numerosi!), che riportano il nome dell’invitato e il tavolo corrispondente. Un’idea molto carina è secondo me quella di utilizzare le foto degli ospiti, magari in formato polaroid, anziché cartoncini anonimi con l’indicazione del tavolo.

Ovviamente entrambi, tableau de marriage ed escort cards, possono essere realizzati e personalizzati in tantissimi modi diversi, sta solo a voi dare libero sfogo alla vostra fantasia!

via The Knot

via The Knot

10331723_10202548057516853_826765317_n

via Michelle Lange Photography

Laura, La Weddy

{Allora, che ne pensate del nuovo argomento? Io lo adoro: realizzare un bel tableau secondo me non è poi così facile e scontato… Per me è sempre una piccola sfida personale! E il vostro com’era? O come ve lo immaginate? Ci vediamo domani… con un post molto speciale! 😉 }

Coccole per gli ospiti – La stanza degli ospiti *14

{Eccoci arrivati al consueto appuntamento con La Stanza degli ospiti, l’ultimo sui consigli delle mie amiche e collaboratrici su come coccolare i nostri ospiti! A me questo argomento è piaciuto davvero tanto -vabbè, l’ho scelto io, però…- e sono certa che tutte le idee venute fuori da queste chiacchierate tra amiche vi saranno utili… prima o poi! Vi lascio a Manu! Buona lettura!}

Non basta la convenzionale bomboniera per dire grazie ai propri invitati! Nell’era dell’originalità e del DIY (Do It Yourself o Fallo da solo per essere più nazionalisti) è bello coccolare i propri ospiti con piccoli accorgimenti che rimarranno impressi nella loro mente.

Coccolare un ospite vuol dire anche farlo divertire: una coccola può essere passare una giornata in maniera spensierata e leggera.

A D O R O con la A (anzi tutte le lettere!) maiuscola il photobooth, quell’angolo di divertimento dove amici e parenti si possono sbizzarrire con travestimenti e fare foto ricordo da tenere con sé. Su Etsy si possono acquistare kit simpaticissimi. Ecco qualche utile link: Photo Booth Prop e Party Party Party Party!

Chiaramente questa moda arriva da oltreoceano ma pian pianino si sta facendo conoscere anche in Italia.

Allo stesso modo, mi piace molto la wedding camera, una macchina fotografica usa e getta da lasciare su ogni tavolo in modo che gli invitati si possano sbizzarrire a cogliere gli attimi più belli della festa.

Personalmente, da mamma, apprezzerei tantissimo l’idea di creare uno spazio giochi, magari con una persona dedicata, che si occupi dei nostri bimbi e li faccia divertire durante la giornata. Una sorta di parco giochi. Mi sentirei serena a sapere che la piccolina è lì con me ma che nel frattempo non si annoia.

Per chi si sposa nei caldi mesi estivi è una bella e utile idea donare alle proprie invitate un ventaglio, da far trovare magari in chiesa o in municipio prima dell’inizio della cerimonia. Li trovate sempre su Etsy: ce ne sono tantissimi, di vario stile, dal vintage al romantico al country e di vari prezzi: provate su Savvy Deets Design oppure su Borrowed & Blue Invitations!

Non esiste coccola migliore del dolce cioccolato: la fontana di cioccolato è un momento di assoluta libidine per concludere al meglio la giornata di festa.fontana di cioccolato

Manu, Agnese sogna sempre

Coccole per gli ospiti – La stanza degli ospiti *13

Tanto per cambiare l’appuntamento con La stanza degli ospiti è in ritardo anche questa settimana: ma che volete farci? Questi sono i mesi peggiori {dal punto di vista di stress, stanchezza e allergia!} o migliori {perchè, grazie a Dio, il lavoro c’è ed è tanto!}: insomma i preparativi per Matrimoni, Battesimi e Comunioni sono in continuo fermento e io non mi fermo un attimo! Poi c’è sempre il Progetto, che sta prendendo forma e di cui non vedo l’ora di raccontarvi!

E lo stesso è per la mia amica Lucia, l’ospite di questa settimana, che non sarà dei nostri per un po’… Così oggi vi dovete beccare me e qualche piccola idea su come coccolare i vostri ospiti! {Ecco perchè niente voce fuori campo!! 😉 }

Il buffet di dolci e la confettata sono ormai consuetudini e non solo ai matrimoni e dal mio punto vista cosa gradita {io saccheggio sempre la confettata: sono troppo golosa!!}. Ma esistono alternative ancora più originali e divertenti, adatte alle diverse stagioni, con cui sicuramente potrete far contenti i vostri ospiti… soprattutto quelli che non amano i confetti {e, credetemi, non sono affatto pochi! Folli, aggiungerei!}

Se vi sposate in estate, per esempio potreste allestire un wedding bar in cui offrire limonate fresche e dissetanti…

via homedit

via homedit

Oppure potreste optare per un bar in cui servire solo ed esclusivamente birra, magari di quelle per veri intenditori {ma che saranno apprezzate anche da i non!}

Ma veniamo ai più golosi! Sicuramente arriveranno a fine pranzo con la pancia piena… ma nessuno può dire di no ad un gelato!!

Se invece vi sposate in autunno o inverno, che ne dite di angolo cupcake da intingere nella fonduta di cioccolato bianco?

Oppure un buffet a base di waffel da accompagnare con salse e frutta o ancora mele da caramellare e decorare con granelle di ogni genere!

E infine, una chicca che sicuramente divertirà i vostri ospiti… tutti, dai più piccoli ai più grandi: il popcorn bar!

Ovviamente le possibilità sono davvero infinite! Quindi sbizzarritevi e divertitevi a creare il vostro angolo bar!

Ci leggiamo presto!! 😀

 

Coccole per gli ospiti – La stanza degli ospiti *12

{Buongiorno! Anche questa settimana non sono riuscita ad essere puntuale… ma ieri è stata una giornatina niente male, inseguimento del postino con pacchettino importantissimo annesso! E poi non mi va di dedicarmi al mio blog e ai nostri appuntamenti solo nei ritagli di tempo! Giusto, no?!
Oggi è il turno di Claudia, che continua la saga sui suggerimenti su come coccolare i nostri ospiti: ricordate, tutti questi consigli possono andare bene per qualsiasi evento, non solo per i matrimoni! Vi lascio a Claudia! Buona giornata!}
Ciao a tutti!!!
Lo so, lo so, che mi aspettavate lo scorso appuntamento, ma è un periodo molto intenso per me e chiedo venia se non sono riuscita a scrivere questo post…
Ringrazio Maria Consilia e Fabrizia di Capri Moments per avermi “sostituita”. Ora basta con le scuse… pensiamo a coccolare i nostri ospiti!!!
Partiamo da qualcosa di assolutamente fine ed originale: far trovare un profumiere che possa realizzare al momento delle fragranze personalizzate per ogni ospite e donare loro una bottiglietta con tag personalizzata con i dati dell’evento.
Oppure potremmo coccolare le nostre ospiti donne creando un angolo relax-make up, dove ci sarà una truccatrice ed un hairstylist pronti a prendersi cura di loro ritoccando il loro trucco e le loro acconciature.

Che dite infine di far trovare loro delle piccole bags con dentro tutto il necessario per un piacevole rientro, una bottiglietta d’acqua, una bibita, un caffè da asporto ed un piccolo snack se dovessero fare parecchia strada per tornare a casa…

Piccole attenzioni che sicuramente lasceranno un piacevole ricordo ai vostri ospiti… perché si saranno sentiti molto, ma molto coccolati!
Al prossimo appuntamento e questa volta, prometto, ci sarò!!!