A propsito di… PubliHandmade.com *3

Per ritornare alla normalità (si fa per dire!!), dopo i bagordi del blogparty, riprendo con la solita irregolarità a curare le mie rubriche e riparto proprio da quella che mi piace di più, A proposito di…, perchè mi dà la possibilità di condividere la mia casa sull’albero (beh, il blog non è un po’ come la casa che da piccoli sognavamo di costruire sul grande albero in giardino?) con persone a me care e allo stesso tempo di conoscerne di nuove, arricchendomi sempre di più (di quella ricchezza il cui valore è inestimabile: la condivisione di idee e passioni!)
Oggi ho un ospite davvero speciale, lo Staff di PubliHandmade.com: speciale perchè le ragazze che lo compongono sono protagoniste di un’iniziativa davvero lodevole, che mi ha colpito subito, dal primo click fatto nel loro sito…
Leggete l’intervista e sono certa sarete d’accordo con me! 

1. Parlateci un po’ di voi… Chi si cela dietro le quinte di PubliHandmade.com?

Dietro a PubliHandmade.com si cela un gruppo di ragazze appassionate di web, comunicazione e, naturalmente, handmade. Pensiamo che i lavori “fatti a mano” siano delle vere e proprie opere d’arte: uniche e realizzate con l’ingegno, il cuore e le mani dell’artista stessa.

2. E voi? Siete creative?   
Noi? Più che creative a livello manuale, osiamo definirci delle “creative della comunicazione”: amiamo studiare metodi per la promozione altrui, cercando di valorizzare al meglio i punti di forza che, per natura, riusciamo ad individuare all’interno di ogni creazione. Alla fine, il loro successo è il nostro successo.

3. Quali sono le creazioni che pubblicizzate che vi appassionano di più?

Bella domanda … beh, come puoi vedere, su PubliHandmade.com sono presenti le più svariate tipologie di creazioni: da quelle prodotte in Fimo a quelle in legno e ancora, da quelle in ceramica a quelle in stoffa, per non parlare delle torte decorate interamente a mano in pasta di zucchero e così via. Sono mondi completamente diversi in cui prediligere un’opera o un’altra ancora è praticamente impossibile! In ogni opera ci attrae l’originalità, il processo creativo che, nato dall’ingegno dell’artista, si manifesta sotto diverse forme, colori, materiali,…

4. Da dove nasce l’idea di realizzare una vetrina per creativi e per di più gratuita?
La semplice idea di realizzare una vetrina gratuita per artisti handmade nasce dalla nostra esperienza nel campo promozionale/comunicativo che, in un periodo di forte crisi come quello che stiamo vivendo, si rafforza grazie alle creazioni uniche, di valore, assolutamente non costruite in serie come le grandi produzioni industriali. Ciò che amiamo promuovere è il valore di ogni opera, creativo ed affettivo.

5. Chi può entrare a far parte di PubliHandmade.com e in che modo?
Tutti gli artisti possono entrare a far parte della nostra vetrina online! La modalità di partecipazione è davvero semplice: è sufficiente inviare una e-mail all’indirizzo publi.handmade@gmail.com contenente una propria descrizione (creazioni comprese) di 2.500-3.000 caratteri e corredata da 1-3 immagini. Questo, affinché una persona che si affaccia alla vetrina possa entrare appieno nel mondo di ognuna.

6. Quali sono i criteri con cui scegliete le creazioni da mettere in vetrina?
Gli unici criteri alla base delle nostre scelte sono due: ogni inserzionista deve essere un/una artista handmade e l’articolo presentatoci deve rispettare i requisiti descritti prima, soprattutto in termini di lunghezza e completezza. PubliHandmade.com vuole essere una vera e propria vetrina per queste meravigliose realtà, uno strumento aperto ad un continuo scambio di idee, di consigli e, perché no, un piacevole luogo in cui poter stringere legami cordiali con altre/i appassionate/i.

7. Che consigli dareste ai creativi alle prime armi per pubblicizzare al meglio i propri lavori?
Ai creativi alle prime armi consigliamo di specializzarsi su una tecnica e pensare a un qualcosa di innovativo, che ancora non esiste, e farlo nel miglior modo possibile, con passione e dedizione. Non scoraggiatevi se nei primi tempi non avrete i riscontri desiderati, perseverate e vedrete che arriveranno!
Create una pagina fan Facebook, un blog (come ad esempio Blogger che è gratuito), un profilo Twitter, Pinterest, ecc. e condividete le vostre creazione più che potete!
Allacciate rapporti cordiali con altri artisti, non perdetevi in banali conflitti. L’unione fa la forza, la concorrenza no!
E poi, ovviamente, scriveteci. Ecco dove ci potete trovare:

www.publihandmade.com con le vostre vetrine 

Mandiamo un bacione a tutti, uno speciale a Caterina, invitandovi a scriverci anche per proporci vostre idee per migliorare sempre più il nostro servizio.

A presto,
lo staff di Publi♥Handmade


Spero che l’intervista vi sia piaciuta e soprattutto vi sia servita a conoscere meglio uno strumento davvero prezioso per voi creative e amanti del fatto a mano!
E fatemi sapere se deciderete di ricavarvi uno spazio tra le vetrine di PubliHandmade, magari postando il link sulla mia pagina FB!!
Del resto è proprio vero che la condivisone e il passaparola sono il modo migliore per farsi conoscere e per conoscere!
Ovviamente anche L’Idea Grafica è su PubliHandmade… proprio qui!

Vi abbraccio tutte… specialmente le ragazze di PubliHandmade: grazie a voi per la splendida intervista!

One thought on “A propsito di… PubliHandmade.com *3

Adoro leggere cosa ne pensate!!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...