Fondente o ghiaccia?

Ciao a tutte! Come state?
Stamattina, come sempre prima di mettermi a lavoro, ho fatto un giro tra i miei blog preferiti, per dare un’occhiata agli aggiornamenti e ho trovato questo bellissimo post nel blog di Monica, Semplicemente Perfetto (nessun nome sarebbe stato più azzeccato!!) e così mi è venuta voglia di condividere con voi le ricette che ci ha dato la “maestra Cinzia” al corso di decorzione di cupcake a cui ho partecipato prima di Natale e di cui vi ho raccontato qui.
Questi erano stati i risultati… di cui sono davvero orgogliosa (per essere stata la mia prima volta…):
      
La ricetta che ho io è quella a base di marshmallow e per quello che so io è la migliore!
Vediamo cosa ci serve:
marshmallow 150 gr (ovviamente per ottenere un fondente neutro, da personalizzare poi come meglio crediamo, i marshmallow devono essere bianchi!)
zucchero a velo 330 gr
acqua 3 cucchiai
E adesso, veniamo a noi: pronte? Si parte!
Sciogliere i marshmallow a bagnomaria e una volta sciolti aggiungere parte dello zucchero, un po’ alla volta. Mescolare bene finchè il composto non raggiunge una buona consistenza e spostarlo sul piano di lavoro. Qui, continuare a lavoralo, aggiungendo il resto dello zucchero a velo. Una volta pronto, avvolgerlo nella pellicola e conservarlo in un luogo asciutto… mai in frigo o nel congelatore, perchè l’umidità finirebbe per fargli perdere consistenza!
Altri consigli:
  • per corolarlo non utilizzate sempre coloranti gel o comunque solidi: quelli liquidi “allenterebbero” il composto;
  • quando lavorate il fondente, per non farlo attaccare, ovviamente, aiutatevi con zucchero a velo e non con la farina. Lo stesso quando usate gli stampini per tagliarlo: sempre spolverati di zucchero a velo!
  • è consigliabile utilizzare zucchero a velo compro, perchè contiene l’amido, che aiuta la consistenza del composto;
  • infine, se avete a che fare con decorazioni piccole o piccole porzioni di fondente (come quelle nella foto) per incollarli tra loro potete usare semplicemente qualche goccia d’acqua: ma non esagerate, altrimenti… lo zucchero si scioglie!! Insomma, avrete capito che il difficile di questa ricetta è raggiungere e  preservare la consistenza del composto!!

Esiste poi un’alternativa per la decorazione: la ghiaccia. Ad essere onesta, io non l’ho mai sperimentata, però se dovessi suggerire una ricetta, la prima risorsa che mi viene in mente è il sito di Giallo Zafferano.Prima di arrivare alla ricetta ho dato una sbirciatina al glossario e questa è la definizione:

“La ghiaccia è un composto liscio ed omogeneo, che serve per ricoprire o guarnire pasticcini e torte (formare fiori e soggetti, dare lucentezza) e dall’aspetto simile al ghiaccio, composta da zucchero al velo e albume se si parla di ghiaccia reale, o da zucchero al velo e acqua bollente se si parla di ghiaccia all’acqua.”

Per le decorazioni minuziose o le scritte è consigliata quella reale, che ci fa così:
albume 1 (circa 30gr)
zucchero a velo 150 gr 
coloranti per alimenti (facoltativi)

Image credit Giallo Zafferano
Iniziare montando l’albume. Una volta montato   aggiungere poco alla volta lo zucchero a velo ben setacciato. 
Continuare a lavorare la glassa con le fruste finchè lo zucchero a velo sarà completamente amalgamato, ottenendo una glassa omogenea e senza grumi. Eventualmente a questo punto si possono aggiungere i coloranti alimentari (in polvere o in gel), poco alla volta, continuando a sbattere, fino ad ottenere la colorazione desiderata. 
Per la decorazione, trasferire  il composto in una sac à poche: a questo punto non resta che dare libero sfogo alla propria creatività!!
Questa dose di ghiaccia reale vi servirà per decorare circa 60 biscotti!
Potete utilizzare la ghiaccia anche per “incollare” le decorazioni più grandi o il rivestimento delle torte realizzati con il fondente.

Per adesso è tutto, ma ho ancora una piccola sorpresa per voi… a più tardi!

Adoro leggere cosa ne pensate!!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...